Portale Trasparenza Comune di San Vincenzo - Patente di Guida e Libretto di Circolazione - Variazione Residenza

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Patente di Guida e Libretto di Circolazione - Variazione Residenza
Responsabile di procedimento: Camerini Matteo
Responsabile di provvedimento: Ghelardini Giorgio
Descrizione


Come fare

Le procedure per la denuncia del cambio di residenza e domicilio da apporre sulla patente (modificate dal 1° ottobre 1995) vengono adottate anche per la Carta di circolazione dei veicoli:
l'Anagrafe del Comune comunica direttamente al Ministero dei Trasporti - Direzione Generale della Motorizzazione Civile, i nominativi dei titolari di patente e carta di circolazione che hanno effettuato un cambio di residenza.
Pertanto il cittadino non deve più rivolgersi alla Prefettura per l'aggiornamento di indirizzo sulla patente e al Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.) per la carta di circolazione, ma all'Ufficio Anagrafe.

Contemporaneamente alla denuncia del cambio di residenza o del domicilio si avvia anche la pratica per l'annotazione sulla patente di guida e sul libretto di circolazione di ciascun veicolo.

Per l'attivazione della pratica è necessario:
- compilare un modello per sè e per ogni membro della famiglia interessato al cambio di indirizzo di età superiore ai 16 anni (in distribuzione presso gli Uffici Anagrafici di zona).
Nel modello vanno indicati, oltre ai dati anagrafici, anche quelli della patente e quelli relativi ai veicoli intestati al richiedente (non devono essere indicate le targhe dei veicoli per i quali la procedura non è prevista);

Gli interessati riceveranno direttamente a domicilio, da parte del Ministero dei Trasporti, i bollini con l'avvenuto cambio di indirizzo da apporre sui rispettivi documenti.

Nel frattempo farà fede la parte staccabile del modello compilato e sue fotocopie (alle quali provvederà l'interessato) che dovranno essere conservate unitamente ai rispettivi documenti ed esibite su richiesta.

Per i cittadini stranieri la procedura si avvia soltanto se sono in possesso di documenti (patente o carta di circolazione) italiani.

Documentazione da presentare

Documento di riconoscimento valido

Tempi d'attesa

L'ufficio dei Servizi demografici invia immediatamente alla Mototrizzazione Civile i nominativi dei titolari di patente e carta di circolazione che hanno effettuato un cambio di residenza.


Notizie utili

La predetta procedura non è prevista per le carte di circolazione degli autobus, dei veicoli destinati al trasporto di cose di massa complessiva superiore a 6 tonnellate, dei taxi, dei veicoli adibiti a noleggio con conducente e dei veicoli intestati a persone giuridiche per i quali occorre rivolgersi alla Motorizzazione Civile.

Chi contattare
Personale da contattare: Camerini Matteo
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
La Motorizzazione ha tempo 180 giorni per inviare i bollini da apporre sulla patente e sulla carta di circolazione. giorni dall'ultimo sopralluogo.
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: Non previsto
Contenuto inserito il 31-10-2013 aggiornato al 21-03-2016

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Beatrice Alliata, 4 - 57027 San Vincenzo (LI)
PEC comunesanvincenzo@postacert.toscana.it
Centralino 0565 707111
P. IVA 00235500493
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it