Portale Trasparenza Comune di San Vincenzo - Concessione Passo Carrabile e Occupazione Suolo Pubblico

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Concessione Passo Carrabile e Occupazione Suolo Pubblico

Responsabile di procedimento: Alberti Stefano, Bussotti Rossano
Responsabile di provvedimento: Falleni Nicola

Descrizione

Descrizione
L'apertura di un accesso o passo carrabile su una strada comunale viene autorizzata in tutti i casi in cui è necessario il transito di veicoli fra una sede stradale pubblica e uno spazio privato, in ogni caso come descritto nell’Art. 19 del vigente Regolamento Cosap la concessione di passo carrabile o a raso è disciplinata dalle disposizioni del Codice della Strada e del suo regolamento di esecuzione.

Trattasi di passo carrabile: l’accesso che consente il transito del veicolo da un‘area ad uso pubblico ad un’area ad uso privato(o viceversa) idonea allo stazionamento di uno o più veicoli, ed è presente lo smusso o l’abbassamento del marciapiede antistante l’accesso (passo carrabile obbligatorio).

Trattasi di passo a raso: passo carrabile con assenza di manufatti (marciapiedi pubblici) è facoltativo e può essere rilasciato previa richiesta del proprietario se rispetta le normative vigenti.

Come si richiede

La domanda deve essere presentata utilizzando un modulo da ritirare presso l'ufficio Urp/Cosap o scaricabile dal sito web. Per ogni passo carrabile è necessario versare annualmente al Comune una tassa di Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche (COSAP) commisurata alla dimensione occupata.

Tempi

30 giorni

Modalità di richiesta e versamento:

Per ottenere concessione di un passo carrabile bisogna inoltrare domanda in marca da bollo (€16,00) al Comune di San Vincenzo utilizzando apposita modulistica e all'atto del ritiro del provvedimento autorizzativo, provvedere al versamento di € 7,75 a rimborso del costo del cartello di "passo carrabile".
Il primo anno il titolare della concessione deve effettuare il versamento sul conto corrente postale intestato al Comune al rilascio della concessione e, comunque, non oltre il 31 dicembre dell'anno di rilascio della stessa.
Per gli anni successivi non sussiste l'obbligo di denuncia a meno che non si siano verificate variazioni nella occupazione che determinino un maggiore o minore ammontare del tributo. Il versamento della tassa annua deve essere effettuato entro il termine fissato del 31 gennaio di ogni anno. I versamenti devono essere effettuati utilizzando il C/C postale n. 13671573 intestato al Comune di San Vincenzo - COSAP - Servizio Tesoreria.

Cessazione passo carrabile

E' possibile presentare richiesta di disdetta di passo carrabile, nel caso in cui sia presente smusso o abbassamento del marciapiede deve essere ripristinato il cordolo del marciapiede (eliminazione dello smusso esistente) . Si invita a restituire il cartello di divieto di sosta a suo tempo rilasciato dal Comune.

Voltura del passo carrabile

E’ possibile effettuare la voltura del passo carrabile previa compilazione del modulo, scaricabile dal sito web o ritirandolo presso l’ufficio Cosap del Comune.

 


 

Chi contattare

Personale da contattare: Alberti Stefano, Bussotti Rossano

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
30 Giorni

Costi per l'utenza

Il costo Varia in base alle dimensioni e alla zona.

Tabella Cat. I

Tabella Cat. II

Tabella Cat. III

Regolamenti per il procedimento

Riferimenti normativi

Regolamento Cosap

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Non previso
Contenuto inserito il 31-10-2013 aggiornato al 29-08-2017
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Beatrice Alliata, 4 - 57027 San Vincenzo (LI)
PEC comunesanvincenzo@postacert.toscana.it
Centralino 0565 707111
P. IVA 00235500493
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it